Il pane al vapore della Cina.

Se vi lamentate del sapore sciapito del pane toscano vuol dire che non avete mai assaggiato i mantou, i tradizionali panetti cinesi cotti al vapore in contenitori di bambù.

 I panetti hanno una consistenza morbida e spumosa e un sapore neutro. Per farla breve non sanno di niente, almeno nella loro versione classica, per questo il loro consumo è spesso accompagnato da altre pietanze, o addirittura al loro impasto sono aggiunti pezzetti di carne o frutta secca per la preparazione di spuntini da strada. 

Questa pietanza, originaria del nord della Cina, è realizzata semplicemente con acqua e farina, non con riso come molti erroneamente credono, si è diffusa in tutto il territorio della Repubblica Popolare, tanto da permettere la nascita di veri e proprie catene di street-foodche offrono questo tipo di pane, rivisitato in chiave moderna, ai numerosi turisti e stranieri che affollano le strade delle megalopoli Cinesi.